• La nuova Carta di identità elettronica - non una scelta, un obbligo, ma tanti vantaggi
    • 08 gennaio 2022

La nuova Carta di identità elettronica - non una scelta, un obbligo, ma tanti vantaggi

Dal 19 ottobre 2017 questo Ente rilascerà la Carta di Identità Elettronica, in luogo di quella cartacea, che sarà definitivamente dismessa. Il rilascio del nuovo documento è più complesso e lungo, rappresentata la necessità di acquisire un numero maggiore di dati, per cui è decisamente consigliato prenotarsi, utilizzando l’Agenda CIE ministeriale, evitando inutili lunghe attese o impossibilità al rilascio. La prenotazione è semplice; è sufficiente registrarsi utilizzando il link ministeriale https://agendacie.interno.gov.it oppure recandosi presso lo Sportello Anagrafico. Nel giorno fissato, il cittadino dovrà presentarsi munito di una foto tessera recente in formato cartaceo o elettronico, del codice fiscale o tessera sanitaria e della carta di identità cartacea scaduta o deteriorata o, in mancanza, la denuncia di smarrimento o furto. Il costo della C.I.E. comprensivo del diritto fisso comunale e diritti di segreteria è fissato in € 22,21. Le carte d'identità cartacee tradizionali già emesse, rimangono valide fino alla loro scadenza naturale e non potranno essere volontariamente sostituite.

Scarica l'allegato

Potrebbero interessarti anche

In base alle tue ricerche pensiamo potrebbero interessarti anche queste news